Calderara Crea Cultura

Culturara

Il Futurlab torna con "All'assemblaggio!" un laboratorio di informatica per ragazzi e ragazze

Verrà costruito da zero un PC da gaming che darà vita a Calderara a cubetti, laboratorio per creare la nostra città su Minecraft

a cura di Sofia Cerè Antonio Valerio – Futurlab

Ogni Sabato dalle 15.30 alle 17.30 dal 2 ottobre al 6 novembre alla Casa della Cultura

Fortnite, Minecraft, Call of Duty. Sicuramente conoscerai almeno uno di questi giochi e probabilmente ci giocherai anche. Ti sei però mai chiesto come sono fatti i nostri computer? Partecipa al laboratorio e scoprirai quali sono i componenti presenti al loro interno, come funzionano e infine ne costruiremo uno insieme, dall’inizio alla fine. 

Al termine di questo percorso prenderà vita “Calderara a cubetti” un laboratorio già sperimentato con successo in più di 30 Paesi del mondo, che utilizza videogiochi come Minecraft per definire e condividere proposte per il territorio. Attraverso il videogioco Minecraft, utilizzato come strumento per progettare lo spazio pubblico, i ragazzi e le ragazze coinvolti co-producono infatti prima la propria città e poi possono sviluppare proposte di trasformazione urbana che rispondono alle necessità delle comunità, sviluppando un forte senso di appartenenza. 

Il Futurlab è un laboratorio permanente nato all’interno degli spazi della Casa della Cultura grazie ad un gruppo di ragazzi e ragazze, che condividono una passione: quella dell'informatica.
L'obiettivo del gruppo è quello di condividere conoscenze ed esperienze legate alla tecnologia e con il nostro aiuto ogni anno sviluppiamo dei progetti insieme.


Se siete interessati/e contattateci al 3428857347 oppure scrivete a casadellacultura@comune.calderaradireno.bo.it o tramite Facebook

La partecipazione è gratuita con obbligo di mostrare il Green Pass secondo le normative vigenti