Calderara Crea Cultura

Culturara

unnamed (4).jpg

La Casa della Cultura Italo Calvino, inaugurata il 27 gennaio 2018, è un nuovo centro culturale situato nel cuore di Calderara di Reno, frutto di un percorso di rigenerazione urbana che ha recuperato gli spazi della vecchia scuola materna.
Gestita fin dall’inizio da Cronopios, lo spazio è oggi un luogo d'incontro e di fermento culturale, una piazza pubblica in dialogo con gli altri spazi di Calderara e al servizio di tutti i cittadini; è una struttura dal design contemporaneo, calda e accogliente, composta da una Piazza Coperta e una Sala Lettura disponibili ogni giorno per la libera fruizione, un Auditorium con Punto Ristoro, una Sala Laboratori con lavabo e forno per la ceramica oltra ad una Sala Prove Musicali completamente attrezzata e insonorizzata. La programmazione si svolge in ottica multidisciplinare con un ampio ventaglio di attività e mira a coinvolgere un pubblico eterogeneo, con particolare attenzione ai giovani. 

Nel mese di Ottobre il fulcro della programmazione culturale sfocia nel festival multidisciplinare BOOM Cantiere Creativo Calderara, caratterizzato ogni anno da un tema legato all’immaginario contemporaneo e mette al centro, come strumenti d’indagine, i linguaggi e le pratiche artistiche nella convinzione che siano le uniche discipline in grado esplorare, comprendere e rivelare la complessità del mondo in cui viviamo e per definire ambiti di ricerca innovativi, nuove competenze, nuovi modi di pensare, di stare assieme e coltivare il benessere collettivo.

Agenda

Nuovi orari della Casa della Cultura

In occasione della Settimana Calderarese – dal 28 maggio al 5 giugno – sarà aperta dalle 15 alle 23

PAESAGGI SONORI

Concerti, incontri, arte e danza per la stagione estiva

MAINSTAGE

Dal 30 maggio al 5 giugno, una settimana di prove aperte nell’Auditorium della Casa della Cultura

Arezzo Wave Music Contest 2022

il 3 giugno alla Casa della Cultura

L’Orchestra Popolare dei Mandolini cerca nuovi musicisti

L’orchestra dei maestri Antonio Stragapede e Massimo Pauselli si riunisce ogni Giovedì alle 20.30 alla Casa della Cultura

In ricordo di Cornelia Paselli

volto femminile della Memoria